Privarsi del piacere : Nietzsche e l'ascetismo cristiano / Bertrand Binoche.

By: Binoche, Bertrand, 1959- [VerfasserIn]Language: Italian Series: (Lampi)Publication details: Bologna : EDB, Edizioni Dehoniane Bologna, 2020Description: 70 Seiten ; 17 cmISBN: 978-88-10-56793-7Subject(s): Nietzsche, Friedrich Wilhelm 1844-1900 | Askese | Christentum
Tags from this library: No tags from this library for this title.
Item type Current library Call number Status Date due Barcode
Bücher Bücher Archiv
2020SF021 (Browse shelf (Opens below)) Available

Verlagsangabe: L'artista, il filosofo antico, il prete cristiano e lo scienziato moderno sono tutti favorevoli all'ascetismo. Ma le stesse parole e le stesse pratiche, per esempio la frugalità e la castità, hanno per tutti lo stesso significato? Bentham vede nell'ascetismo un'aberrazione perché non si può desiderare la sofferenza, ma solo il piacere. Schopenhauer lo considera come il solo mezzo per sfuggire alla sofferenza indotta dalla ricerca del piacere. Nietzsche, invece, individua nell'ascetismo un mezzo inaspettato per trovare il piacere nella sofferenza. In Umano, troppo umano (1878) e un decennio dopo, in modo più elaborato e sistematico, nella Genealogia della morale (1887), il filosofo tedesco pretende di pervenire a una valorizzazione post-cristiana dell'afflizione, a una nuova forma di ascesi il cui fine è cancellare in sé stessi, dolorosamente, ogni traccia di ascetismo cristiano.

Es handelt sich um die Verschriftlichung eines Vortrags, den der Autor ursprünglich am 14. Mai 2019 in Modena gehalten hat. Vgl. S. 70.